Dopo il presidio del 1 Giugno che abbiamo svolto sotto la sede del Consiglio della Regione Toscana, oggi abbiamo avuto come Fp Cgil l’audizione presso la III e V Commissione Regionale riguardo la figura dell’educatore. Audizione da noi richiesta dopo il presidio sotto il consiglio regionale dello scorso 1 giugno. I due Presidenti delle Commissioni, Cristina Giachi (istruzione, formazione, beni e attività culturali), ed Enrico Sostegni (sanità e politiche sociali) hanno preso l’impegno, dopo che avranno ascoltato in Commissione anche le organizzazioni datoriali delle cooperative sociali, di attivare un tavolo regionale con tutti i soggetti coinvolti, per trovare una soluzione al corretto inquadramento contrattuale e impiego professionale dei tanti educatori dei servizi all’infanzia, socio pedagogici e socio sanitari, presenti nella nostra regione.